04.10.2016 | Cronologia delle griglie, criticità e nuova Task Force

Si è tenuto stamani un nuovo incontro convocato su richiesta di Assospena sollecitazione con il direttore dell’Ufficio di Napoli 1. Alla riunione erano presenti oltre al Presidente di Assospena, Augusto Forges Davanzati, il Presidente del Consiglio Territoriale di Napoli, Mimmo De Crescenzo, il Dr Bandiera, il Dr Scuotto per la Dogana e Gaetano Artimagnella in rappresentanza di Assoagenti. Il tavolo aveva lo scopo di mettere a confronto la Dogana con Conateco per definire una volta per tutte le procedure da attuare (ed evitare il solito rimbalzo di responsabilità) in relazione alla cronologia delle griglie ed alla destinazione dell’area Milano che attualmente non viene di fatto utilizzata. Purtroppo però la Conateco non si è presentata perché pare non abbia ricevuto la convocazione e pertanto la riunione si è svolta senza la partecipazione dell’attore principale.
Ad ogni modo, dopo le solite discussioni, siamo riusciti ad ottenere l’ennesima task force di supporto all’area verifiche che dovrebbe essere operativa da domani mattina e dovrebbe aiutare a smaltire l’arretrato, fermo restando che la dogana avrebbe riconvocato d’urgenza Conateco per definire le questioni di cui sopra. Come tutti sappiamo in questo periodo la situazione delle verifiche è particolarmente gravosa (ad oggi abbiamo circa 160 dichiarazioni e 50 scanner arretrati) e stiamo facendo del nostro meglio per sollecitare tutti i protagonisti della filiera a fare la propria parte.
IL PRESIDENTE ASSOSPENA
Augusto Forges Davanzati